Esorcismi di scrittura – l’importanza delle relazioni

Si ritorna a casa, di nuovo in aereo, questa volta ho due persone di fianco e ho deciso che non guarderò dal finestrino perché è notte e io sono vicino all’ala che si illumina ad intermittenza e mi innervosisce. Mi sembra come quando si fa quello scherzo scemo di accendersi una torcia sotto al mento