Ossessioni: la ricotta e dieci modi perfetti per mangiarla

Ho una passione sconfinata per la ricotta. Tra i formaggi, categoria gastronomica che mi stupisce come poche, la ricotta è sicuramente il mio preferito. Versatilità, sapore, profumo: queste le caratteristiche che la rendono per me il formaggio con la F maiuscola. Vaccina, di pecora o di bufala, dolcissima o salata, io la amo in ogni versione,

Il plumcake con ricotta e fragole

Vi racconto come nascono le ricette che trovate su un foodblog. O meglio, come nascono quelle sul mio. Studio, faccio ricerche, provo – non riprovo molto, ma di certo provo. Non mi piace vestirmi uguale tutti i giorni e lo stesso accade con il cibo, anche se avere una famiglia comporta spesso che ci siano

Dolci di ricotta: il #bigfail della settimana

Non tutte le ciambelle vengono con il buco e non tutti i dolci possono venire bene. Soprattutto quando la ricetta è scritta male. Quello che segue è un post che racconta un insuccesso, da cui è nato comunque qualcosa di buono, e di come spesso accada che anche chi sa cucina re non riesca nel

Spaghetti con ricotta, miele e arancia di Marco Bianchi

Ora, il libro si chiama “Le ricette della dieta del digiuno” e messa così vi chiederete cosa c’entri con il comfort food. Beh, lo sbaglio sta proprio nel porsi questa domanda! Il comfort food, come ne parlo io qui su Comfort Foodie e nella sua versione cartacea, non è cibo grasso, malsano e ipercalorico, anzi:

La torta ricotta e marmellata di visciole e lo showcooking Zuegg

Questa volta mi sono proprio superata! Il miglior complimento quando si prepara una ricetta è quello da chi certi ingredienti non li mangerebbe mai. È il caso della marmellata, qualunque marmellata, di cui io e Tommaso sia dei divoratori irrefrenabili (per dire: Tommaso potrebbe tranquillamente mangiare mezzo barattolo di marmellata a cucchiaiate senza fermarsi e

La carbonara monferrina, delizia di primavera

Tempo fa mi è capitato di chiedere su qualche social network quale fosse il comfort food per eccellenza e devo ammettere che, con mio stupore, la maggioranza ha risposto: la carbonara. Ora, io sono romana e sono cresciuta a carbonara e amatriciana per cui la risposta non mi ha trovata d’accordo… De più! Sulla carbonara