Garlic bread, il pane all’aglio 

Come, no? Non è possibile! Ogni tanto mi accorgo di prepare spesso delle ricette e di non  avervele mai raccontate qui. Perdonatemi.  Anzi, no, dovreste saperla questa ricetta se foste già felici possessori di una copia di Comfort Foodie. Per chi non l’avesse – male! – ve ne parlo oggi, anzi la ricetta è pure

La bruschetta invernale: stracchino e salsiccia fresca

Credo concorderete con me se dico che la bruschetta, anche la più classica “fett’unta” con olio e aglio è un must per chi ama il comfort food, no? E difatti su Comfort Foodie la trovate declinata in vari modi. In particolare ci sono due bruschette che mi mandano fuori testa: la prima è invernale e

La panatura salata passepartout

Le briciole mi piacciono e penso ne sentirete parlare spesso su questo blog. Nella categoria “briciole” ricadono tutti quei piatti che hanno a che fare con: mollica di pane, composti briciolosi, ovvero crumbles, e panature varie. Una cosa che non manca mai nel mio frigorifero è la panatura mista, che viene rinfrescata – se così

Pudding di mele con salsa al rum

Allora, ieri ho saltato l’appuntamento con #unamelaalgiorno, ma ho tenuto in serbo per voi una super ricetta a base di mele che vale per due, ma anche per tre. Quella che vi presento è una ricetta che ho scoperto quest’anno, a Natale, usando avanzi di pane e mele. Da tempo volevo preparare un bread&butter pudding,

Hamburger Gourmet: il libro definitivo

Gli hamburger non sono più – solo – quel cibo preparato velocemente in un fast food e mangiato altrettanto velocemente tra un sorso di coca cola sgasata (la migliore, a mio parere) e delle patatine fritte. Gli hamburger sono la nuova nouvelle cousine. È come se a un tratto tutti si fossero accorti che l’hamburger

Pollo agro-speziato con riso curd e marmellata di limoni

Oggi vi presento una ricetta di cui vado davvero fiera perché l’ho pensata, studiata e testata e poi ho avuto l’approvazione di tutti coloro che fino ad oggi l’hanno assaggiata. Come sapete qualche settimana fa ho realizzato uno showcooking per l’Open Day di Zuegg e ovviamente si tratta va di preparare ricette a base di

Pane, latte caldo e zucchero

Quella di oggi non è proprio una ricetta, ma la potrei inserire nella categoria “Comfort food notturni” o anche “Uh, che buono, non ci avevo pensato!“. Si tratta di una tazzona bollente, nella quale far galleggiare tanti bocconcini di pane spezzato, magari pane avanzato della giornata, cospargendo il tutto con zucchero. Cinnamon addicted? C’è bisogno