Pappa takeaway: tutto quello che serve per uscire con un bambino in fase di svezzamento

Capita spesso di essere di fretta oppure di trovarsi fuori casa ed essersi dimenticate che il nostro bambino (cavolo!) è in fase svezzamento. Penserete: “Ma come puoi dimenticartelo?”. Beh, quando se sei mamma puoi. Capita, e non c’è nulla di male.  Fino al giorno prima allattavi o alle brutte ti portavi dietro quello artificiale, ora

Influenza e malanni di stagione nei bambini: piccolo manuale di sopravvivenza per genitori

Ok, ieri ho voluto scherzare, ma in realtà dicevo proprio sul serio e il problema di come somministrate le medicine a Tommaso rimane una questione aperta dato che, puntuale come ogni anno, è arrivata la febbre. Già, ci risiamo, arriva l’inverno e con esso i primi malanni di stagione: naso chiuso, quel pizzicore alla gola,

Distacco mamma-bambino: cosa ho capito dopo una settimana senza mio figlio

C’è quel pomeriggio in cui lo lasci con la nonna. C’è quella volta che rimane poche ore con il papà. C’è poi la prova del nido, ma quella l’abbiamo ormai superata. C’è pure quella sera in cui hai una cena e lo lasci a dormire a casa dei nonni, ma poi te lo vai a

Come cambia una città quando hai un bambino

Roma e Milano sono diverse. Ma parecchio. E lo sono come sono diverse tutte le città. Il fatto è che quando hai trascorso ventisei anni della tua vita a Roma credi di sapere come è fatta, credi di averla vissuta abbastanza per poter dire: “Ciao mi chiamo Ilaria e Roma è la mia città“. Poi ti

Scuole bilingue: scegliere gli strumenti è un nostro compito

Premessa: se cominciamo a parlare di quanto costino le scuole bilingue in Italia non ne usciamo più. Se vogliamo dire che costano tanto, forse troppo, mi trovate d’accordo. Se mi volete dire che faccio prima a trasferirmi a Londra o a New York per iscrivere mio figlio a una scuola pubblica, vi dico: datemi una

Il cambio di stagione negli armadi: voglio tornare bambina!

Lo sentite il ticchettio dell’orologio che incalza? Avete comprato la canfora o i sacchettini profumati? Siete pronte a dire “Oooh! Ma questo non lo ricordavo!” ogni volta che tirate fuori un capo invernale della passata stagione? Signore e signori: è arrivato il momento per fare il cambio dell’armadio, almeno qui al nord. I termosifoni sono

Feste per bambini: l’arte di rendere speciale un giorno

Ieri siamo stati al compleanno di una nostra compagnetta di classe. La piccola compieva due anni e sua madre, già una settimana fa, aveva invitato noi, colleghi di nido, con un semplice ed elegante biglietto d’auguri. La festa è stata carina, otto bambini, una buona torta, qualche succo e canzoncine adatte all’età. Un festa molto

Il confronto fra mamme è la terapia migliore

“Hai presente quelle volte in cui al ristorante ti trovavi accanto una mamma con una figlia urlante e isterica che ti faceva pensare “Ma che stronza! Perché non la lascia a casa?“. Ecco, quella stronza ora sono io. E ho deciso che non andrò mai più in un luogo pubblico con mia figlia per i

Il bagnetto: grande vasca, piccolo bambino

Il primo bagnetto non si scorda mai. Di solito avviene una decina di giorni dopo il rientro a casa, quando ormai il cordone ombelicale è cicatrizzato, o addirittura caduto, e non c’è problema ad immergere quell’esserino di vostro figlio nella vasca. Partiamo dalle basi: la temperatura. Una delle prime cose da controllare è proprio il