Progetti, buoni propositi e le mie lenticchie collaudate

Il mio 2014, come dice Facebook, è stato un anno meraviglioso. Per me lo è stato davvero. Forse non il migliore, ma di certo pieno di piacevoli momenti. Cosa è accaduto? Tanto per cominciare ho passato il tempo a veder crescere i miei bimbi, è già solo questo ha dato un senso al 2014. Poi, dal

Stefano Bonilli, Bologna e le idee che rimangono sempre vive

L’altra sera se ne è andato Stefano Bonilli. Io l’ho conosciuto e ho avuto modo in questi anni di passare qualche piacevole ora in sua compagnia. Chiaramente eravamo a tavola. Ricordo ancora l’emozione che avevo provato il giorno in cui lessi la sua recensione al mio primo libro e da quella recensione nacque una conoscenza,