Per avere un bambino non c’è mai un momento giusto

L’altro giorno ero in un ufficio e davanti alla macchinetta del caffè c’erano due colleghi, un uomo e una donna che parlavano. Lui: “I miei vorrebbero tanto avessi dei figli, ma secondo me non è il momento. Io penso ci vorranno altri tre, cinque anni. Ho altri interessi.” Lei: “Anche i miei mi stressano.” (In