Pudding di mele con salsa al rum

Allora, ieri ho saltato l’appuntamento con #unamelaalgiorno, ma ho tenuto in serbo per voi una super ricetta a base di mele che vale per due, ma anche per tre.

Quella che vi presento è una ricetta che ho scoperto quest’anno, a Natale, usando avanzi di pane e mele. Da tempo volevo preparare un bread&butter pudding, ovvero un budino di pane e burro, un classicone della cucina british/irish.

Un classico comfort food realizzato con ingredienti poveri e con tanto amore e che è diventato il mio dolce preferito in assoluto. Dopo che brivido corso lungo la schiena quando l’ho sformato si è trasformato in un sospiro di sollievo è bastato napparlo con una voluttuoso e vellutata salsa al rum per sentire chiaramente nel cervello qualcosa fare “BUM!”, proprio come quando ci si innamora.

Lo so, può sembrare eccessivo, ma io sono pazza per questo dolce, solo che il suo contenuto calorico lo terrà lontano da me temo fino al prossimo Natale, ma diciamo che già verso ottobre potrei prepararlo nuovamente.

Intanto prendete appunti, compratevi delle cup e, se volete, visto che è prevista un’ondata di freddo, preparatelo il prossimo weekend. Godetene tutti!

N.B. Gli ingredienti ve li lascio anche in cup perché rende tutto più semplice.

Non conoscete il brown sugar? Si trova nei negozi molto forniti oppure qui e qui online. Infine, potete farlo voi unendo melassa calda (20 g) e zucchero bianco (200 g), come spiega la mia amica americana Laurel.

Pudding di pane e mele

  • 1 baguette tagliata a cubetti (circa 5 tazze, intese come le cup inglesi)
  • 1 cup (240ml) di latte intero
  • 1/3 cup (220 g) di brown sugar
  • 1/3 cup (220 g) di zucchero
  • 1 cup (240ml) di panna
  • 2 uova
  • 2 tuorli d’uovo
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 1/2 cucchiaino di cannella
  • 2 cucchiai di rum
  • 2 grandi mele sbucciate e senza torsolo tagliate a cubetti

Tostate in forno i cubetti di pane per circa 5/10 minuti a 180°. Sfornare e mettere da parte. Scaldate il latte con il brown sugar e lo zucchero semolato in una casseruola a fuoco basso fino a quando gli zuccheri non saranno completamente sciolti. Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare per 5 minuti. Trasferire la miscela in una ciotola e unite la panna. Sbattete le uova a poco a poco, aggiungete la vaniglia, 1 cucchiaino di cannella e il rum e mescolate bene e unite il tutto al latte e alla panna. In un’ampia ciotola mettete i cubetti di mela e cospargeteli con 1/2 cucchiaino di cannella. Imburrate una teglia da plumcake e disponete all’interno metà dei cubetti di pane in un unico strato. Formate ora uno strato con tutte le mele e finite con il resto del pane. Versate ora tutto il composto liquido nella teglia, delicatamente, e spingendo con un cucchiaio di legno il pane, in modo che si inzuppi completamente. Lasciate riposare a temperatura ambiente per circa mezz’ora. Di tanto in tanto premete i cubotti di pane per evitare che rimangono troppo scoperti dal liquido. Spostate la teglia all’interno di una più grande e versate in fino a metà in modo che il budino cuocia a bagno maria, in forno caldo a 180° gradi, per quasi 60 minuti.

La salsa al rum

  • 2/3 cup (160 ml) di panna
  • 5 cucchiai + 1 cucchiaino di burro
  • 1 cup (220 g) di brown sugar
  • 1 cucchiai di miele
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia
  • 2 cucchiai di rum

Mettete insieme tutti gli ingredienti ad eccezione del rum e fate scaldare in un pentolino a fuoco basso. Lasciate sobbollire per una decina di minuti, togliete dal fuoco e mantecate con il rum. Versate tiepida sul pudding.

One Reply to “Pudding di mele con salsa al rum”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.