A Perugia con Scavolini

A Perugia con Scavolini

Ora io scrivo questo post e voi mi direte: ma se Eurochocolate è finito, non ce lo potevi dire prima?

Primo: no, non potevo. E poi Eurochocolate c’è tutti gli anni e nel 2015 lo ritrovate in parte anche a Milano.
Secondo: sono certa che alla fine del post avrete voglia di andare a Perugia in qualunque momento dell’anno.
Terzo: le belle storie non hanno tempo.

ComfFod Perugia 201404

ComFod Perugia 201406

E la storia comincia poco dopo l’alba, a Milano, a pochi passi da Eataly, luogo di incontro con Cristina Scateni, amica e foodwriter, che insieme a Teresa Balzano e Monica Papagna è stata la mia compagna di viaggio.
Un viaggio breve, ma intenso voluto da Scavolini che ci ha inviate come social reporter all’evento più goloso dell’anno: Eurochocolate a Perugia.
Cinque ore ad andare e cinque a tornare, in una macchina coloro carta da zucchero che ha fatto da guscio alle nostre chiacchiere, risate e racconti. Alcuni rimarranno incastrati tra gli sportelli e non saranno svelati, altri – quelli legati al cibo – li trovate qui.

Parliamo dunque di comfort food e del re dei comfort:  il cioccolato.

Eurochocolate è il posto perfetto per provare tutto il cioccolato del mondo e decidere una volta per tutte quale preferite, o magari semplicemente sperimentarne di nuovi.
Abbiamo avuto l’occasione di visitare la fabbrica della Perugina, o meglio: la Casa del Cioccolato. Ecco, non è come Willy Wonka, nel senso che non ci sono gli umpa lumpa, ma al loro posto dipendenti appassionati, come Ilaria che ci ha fatto da guida, che sanno raccontarti come è nato ogni singolo cioccolatino, ma sopratutto come sono nati i mitici Baci.

A proposito: sapete che sono usciti quelli al latte? No, non erano già al latte!

ComFod Perugia 201409

ComFod Perugia 2014collage

Il viaggio del cacao, il suo percorso per diventare pasta cacao e poi cioccolato è lungo e affascinante, ma mai quanto la storia di Luisa Spagnoli (già, quella Luisa dei vestiti) e Giovanni Buitoni (figlio proprio della famiglia Buitoni che pensate). In breve la trovate qui, io non ve la racconterò perché il mio consiglio invece è quello di prenotare una visita alla fabbrica, magari anche una bella lezione alla Scuola del cioccolato, che si trova in fabbrica e nella quale vi aspettano i Maestri della Scuola del Cioccolato Perugina, generosi e bravissimi, pronti a soddisfare ogni vostra curiosità e a insegnarvi l’arte del cioccolato.

Di cibo abbiamo poi parlato, Teresa, Monica, Cristina e io, presso lo store Scavolini di Perugia, dove davanti a una platea locale, attenta e davvero appassionata, e circondati dalle nuove cucine (trovo che quella blu mi doni particolarmente, non credete?) abbiamo raccontato il nostro rapporto con del cioccolato, del nostri blog e di come sono nati e infine raccolto testimonianze variegate e variopinte di ricette umbre: la signora Silvana ad esempio la torta al testo la fa mettendoci dentro tutti gli avanzi di salumi e formaggi che ha in casa e la sua ricetta è conosciuta in mezza Grecia, perché è lì che va ogni estate con la famiglia, avendo un marito mezzo greco e mezzo umbro. Ma voi vi immaginate la bontà di una torta al testo ripiena, pucciata nella moussaka? Alti livelli di comfort food, non credete?

ComFod Perugia 201411

Infine, il cibo l’abbiamo anche mangiato, una cena e un pranzo eccezionali, ristoranti interessanti da frequentare tutto l’anno, in qualunque istante vogliate fare un giro, o meglio un su e giù vista la pendenza, per Perugia.

L’officina e Mercato Vianova ci hanno piacevolmente stupite con menu davvero ottimi.

ComFod Perugia 2014collage2

10407564_764723196908713_2256310212509905753_n

Consigli finali e piccoli appunti:

  • Devo comprare un testo e poi fare la torta.
  • Ho scoperto che il mio cioccolato preferito è il fondente Luisa, quello che ricopre i Baci.
  • Tornare a Perugia.
  • Visitare la Casa del cioccolato e fare un corso
  • Comprare più cose blu.
  • Continuare a viaggiare e assaggiare.

ComFod Perugia 201405

E ora ditemi…

ComFod Perugia 201408



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.