Pane, latte caldo e zucchero

Pane, latte caldo e zucchero

Quella di oggi non è proprio una ricetta, ma la potrei inserire nella categoria “Comfort food notturni” o anche “Uh, che buono, non ci avevo pensato!“.
Si tratta di una tazzona bollente, nella quale far galleggiare tanti bocconcini di pane spezzato, magari pane avanzato della giornata, cospargendo il tutto con zucchero.
Cinnamon addicted? C’è bisogno di chiederlo: certo che ci sta bene la cannella!

Questa goduria pre-nanna l’ho scoperta da poco, lo confesso.
Sono stata abituata sin da piccola, nei periodi in cui si soffre di mal di gola o raffreddore, a rifugiarmi nel latte caldo con il miele – poi crescendo due dita di Cognac sono diventate un must! – ma mai avevo pensato a questa combinazione mangia e bevi.
Primo perché durante la mia vita romana non compravamo molto pane fresco, per cui non ne avanzava.
Secondo, perché il pane era qualcosa da abbrustolire per la colazione, più che altro.

Poi è arrivata la goduriosa Nigella con la sua dispensa traboccante di leccornie e il frigo da aprire ad ogni ora e questa puntata di Nigella Feast:

Ed eccoci alla ricetta

Pane, latte caldo e zucchero

Recipe Type: Bevande
Cuisine: Notturna
Author: Nigella Lawson
Prep time: 5 mins
Cook time: 3 mins
Total time: 8 mins
Serves: 1
Ingredients
  • 2 fette di pane bianco
  • 2 cucchiaini di zucchero (meglio se brown sugar, ovvero zucchero di canna e melassa)
  • 1 tazza di latte
  • 1 cucchiaino di cannella
Instructions
  1. Strappate con le mani dei tocchetti di pane e buttateli nella tazza.
  2. A parte scaldate il latte.
  3. Aggiungete lo zucchero (e la cannella) al pane e versatevi sopra il latte bollente.
3.2.1215

 

Foto credits: The foodnetwork



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.