Il FoodCamp Milano 2015

Il FoodCamp Milano 2015

Ho latitato un po’ in questi giorni, ma ho delle ottime giustificazioni firmate, come a scuola.

Prima di tutto lo scorso weekend ci sono stati il FoodCamp Milano e Identità Golose e mi pare già abbastanza per restare in giro e non chiudersi in casa a scrivere. Oggi vi parlo brevemente del Foodcamp, ma seguirà a brevissimo un post dedicato a Identità Golose 2015.

Il Foodcamp è un’occasione voluta da Paola Sucato che, organizzando con me da anni la parte Food della Festa della Rete, ogni anno si occupa e preoccupa di far incontrare, ormai per tradizione il sabato che anticipa Identità Golose, tanti foodblogger (e solo foodblogger, no sponsor!) per parlarsi, fare brevi speech come si faceva davvero ai primissimi “camp” di varia natura, e scambiare idee e ricette.

Se volete unirvi alla schiera dei partecipanti, ormai siamo quasi 300, fate richiesta via Facebook, specificando il vostro blog: io e Paola vi aspettiamo!

Quest’anno non ho partecipato a tutta la giornata ma so che Wolly, parlando di WordPress, e Simone Tolomelli con le sue analisi “Food Insights”, hanno riscosso grande successo.

Poi ci sono stati gli interventi di Paola Bonini sulla fotografia e le app per fotografare; Sara Porro con uno speech dedicato alle recensioni enogastronomiche e Mariachiara Montera sulle Digital PR; a chiudere la giornata anche la bravissima Sandra Longinotti con “Foodstyling: Oltre la forchettina c’è di più”.

Due gli showcooking: quello di Vatinee Suvimol sulla cucina thai, che comincia a piacermi parecchio, e quello di Diego Rossi coadiuvato da Pietro dei Singerfood i quali, nel preparare un piatto da Urlo!, hanno così dato anche l’annuncio ufficiale di una prossima apertura: il locale di Diego e Pietro si chiamerà “Trippa“, mai nome fu più comfort. Questi i contatti twitter e Facebook, in attesa del gran giorno.

A ospitarci per l’intera giornata, tengo a dirlo perché sono stati davvero preziosi, quelli di RYouChef, una splendida location polifunzionale dedicata al cibo che vi consiglio di andare a scoprire.

Queste un po’ di foto, altre le trovate nel post di Cardamomo & Co.

(Foto di Paola Sucato e Elisabetta Ferrari)

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.