French Toast ripieni

È da quando vidi “Kramer contro Kramer” che ho la passione per i french toast. Diciamo da sempre. Non è però da sempre che li cucino, anzi ho iniziato l’anno in cui andai a convivere, sempre per la serie: “cucino al meglio per chi amo”.
Così, quando capita, quando me ne ricordo, la variazione su tema brunch è spesso rappresentata da caldissimi e burrosi pezzi di pane pastellati e fritti nel burro. Una robina di quelle leggere che piacciono a tutti gli amanti del comfort food.
In occasione del #OpenDayZuegg ho deciso di modificare la mia solita ricetta rendendola – sembrava impossibile ma è accaduto – ancor più golosa e goduriosa: french toast ripieni di marmellata.
Io l’ho assaggiati e ammetto fossero buonissimi, ma mi sarebbe piaciuto sapere il nome di quell’uomo che si è palesato davanti ai miei french toast con marmellata di more Zuegg per ben sei volte, anche con quel fare un po’ furtivo della serie “E se ne mangio un altro faccio brutta figura?”, dicendomi: sono buonissimi!
Beh, caro signor nessuno, nessuna brutta figura, solo tanta soddisfazione da parte mia. Grazie.
Ne approfitto per ringraziare anche il signor Oswald Zuegg, che esiste veramente ed è una bellissima persona, tutte le ragazze di Weber shandwick, Mattia il mio mitico aiuto pasticcere, e la Fiskars per avermi messo a disposizione i suoi utensili della linea functional form che oltre ad essere belli (vedi la frusta qui accanto) sono molto comodi. Uno su tutti? Il mattarello antiaderente!

French Toast ripieni

Recipe Type: dolci
Prep time:
Cook time:
Total time:
Serves: 6
Ingredients
  • 12 fette di pane in cassetta
  • 3 uova
  • 300 ml di latte
  • 6 cucchiai di marmellata Zuegg alle more
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaino di cannella (a piacere)
  • zucchero a velo vanigliato
  • burro
Instructions
  1. Unite insieme due fette di pane con la marmellata.
  2. Sbattete le uova con lo zucchero fino a renderle spumose, aggiungete il latte e mescolate; la pastella dovrà rimanere molto liquida perché verrà assorbita dal pane.
  3. Fate sciogliere il burro in una padella antiaderente piuttosto larga.
  4. Inzuppate completamente ogni fetta nella pastella e trasferitela immediatamente in padella.
  5. Lasciate cuocere circa 2 minuti per lato a fuoco medio basso e servite con una spolverata di zucchero a velo.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.