Comfortgirl va a Mantova

Comfortgirl va a Mantova

Qualche tempo fa, non ricordo quando e chi, qualcuno mi appellò proprio così: comfortgirl.

Devo ammettere di essermi appropriata del nome velocemente e molto volentieri, tanto da creare oggi una categoria apposta, una categoria per parlare anche di me, e non solo di ricette.

Ehi, ma avete notato il cambio di stile? Stiamo lavorando anche sul logo. Vi faremo sapere.

Si torna a lavoro, dopo una lunga estate di bambini, laghi e spiagge. Si torna a lavoro a Milano, anche se in realtà – per mood e abitudine non ho mai staccato davvero. Da oggi inizia l’inserimento alla materna di Tommaso (ve ne parlerò dall’altra parte #laprimavolta va sempre raccontata) e io continuo a lavorare alla Festa della Rete che è sempre più vicina e piena di cose interessanti. Seguirà, in settimana, post riepilogativo su quel che accadrà e sulle avventure della vostra #comfortgirl.

Ma partiamo con ordine: Mantova e FoodJoy

Sabato 6 settembre alle 17.30 mi troverete a fare cookie al cioccolato, come questi o questi che ho messo su Steller, e parlare ovviamente di Comfort Foodie.

L’occasione me l’hanno data Arianna Gandolfi e Elisabetta Arcari che hanno messo in piedi la rassegna FoodJoy, dedicata alle donne che scrivono di cibo, che si svolgerà in parallelo alle giornate del Festival della Letteratura di Mantova.

Una carrellata di foodwriter brave e simpatiche (praticamente più della metà sono anche amiche e questo mi rende molto orgogliosa) che parleranno di cibo in diversi modi, tutti da gustare. Che ve lo dico a fare? Mariachiara Montera, Cristina Scateni, Francesca Barberini, Martina Liverani, Lisa Casali… Dovete seguirle tutte!

Dal canto mio spero di darvi qualche dritta per fare i biscotti più facili e comfort che si possano mangiare e per scambiare qualche idea sul comfort food italiano!

Seguite FoodJoy anche su Facebook e Twitter. Gli hashtag da seguire sono #foodjoy #FestLet #donnelibricibo e chiaramente #comfortfoodie #comfortgirl

Ah, per finire, se proprio non potrete esserci, qui c’è la diretta streaming!

 



1 thought on “Comfortgirl va a Mantova”

  • E’ stato un vero piacere conoscerti a Mantova sabato pomeriggio.
    Il cibo è confortevole come una calda coperta sia per chi lo mangia ma anche per chi lo prepara.

    Fammi sapere se i tortelli ti son piaciuti di più con il solo burro fuso o con l’aggiunta della salsiccia e gratinati.
    Ciao e grazie ancora

    Roberta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.