Assaggiate Milano: non solo Expo

Sono romana, ma Milano mi piace parecchio. E non è che mi piace solo da quest’anno, anno in cui tutti sembrano dirsi “Oh, ma lo sai che Milano è bella?”, ma da quasi 10 anni. Sono arrivata nel 2006 e non sono più tornata indietro, anzi: ho portato qui anche le mie radici, i miei

Il plumcake con ricotta e fragole

Vi racconto come nascono le ricette che trovate su un foodblog. O meglio, come nascono quelle sul mio. Studio, faccio ricerche, provo – non riprovo molto, ma di certo provo. Non mi piace vestirmi uguale tutti i giorni e lo stesso accade con il cibo, anche se avere una famiglia comporta spesso che ci siano

La parmigiana in camicia

Il problema della parmigiana è uno solo: tocca friggere! Che poi lo facciate passando le melanzane nella farina, nella pastella o così come sono, fatti vostri: sempre friggerle dovrete. Perché sì, è vero, anche io le ho fatte alla griglia, in versione light, ma con tutto l’amore per la linea, tanto vale fare un’altra cosa,

Melanzane alla parmigiana

Questa è la versione classica della melanzana alla parmigiana, come la faccio io, e come la trovate anche nel libro Comfort Foodie, edito da Gribaudo. Un piccolo ripasso in attesa del nuovo libro, sempre più foodie che comfort, ma sempre comfort food! 3 melanzane 1 l di passata di pomodoro 1 mazzeo di basilico 1

Il curd, ovvero una deliziosa crema acida

Qualche giorno fa ho scritto un post su Facebook nel quale elencavo i 10 post che avrei dovuto scrivere su questo blog, ma che non avevo il tempo di preparare, chiedendo una mano a capire con quale iniziare. Uno dei post più richiesti, dopo quello del “Perché stare a dieta? E altre faccenda intorno alla

35 polpettine, ma chi le conta più ormai

La mia vita, come pronosticavo a inizio anno, si avvicina parecchio al contenuto di un frullatore. Ogni tanto vado a velocità 1; ogni tanto 5; e ogni tanto qualcuno, per divertirsi, avvia pure la funzione “pulse”. Tra un delirio e una ricetta siamo a metà aprile: a Milano è primavera,  fuori c’è il Salone del Mobile e

Garlic bread, il pane all’aglio 

Come, no? Non è possibile! Ogni tanto mi accorgo di prepare spesso delle ricette e di non  avervele mai raccontate qui. Perdonatemi.  Anzi, no, dovreste saperla questa ricetta se foste già felici possessori di una copia di Comfort Foodie. Per chi non l’avesse – male! – ve ne parlo oggi, anzi la ricetta è pure

Occhietti di bue e non solo

Mi pare fosse una domenica sera. Ero lì che scrollavo la timeline di Facebook sul cellulare e come spesso capita (perché Facebook lo vuole e ti convince che invece sei tu a volerlo, e fa bene, è il loro business) mi ritrovo a mettere like su pagine di prodotti vari, ultimamente vanno per la maggiore

Io alla Prova del Cuoco e le costolette

Qualche settimana fa sono stata alla Prova del Cuoco e quelli che vedete in foto sono parte degli ingredienti della ricetta che ho preparato. Mi piaceva molto il mio “cestino comfort”. Sono stata invitata a prendere parte alla nuova sfida chiamata “Masterblog”. Insieme a Chiara di “Ma che davvero?” siamo state protagoniste di una competizione, molto