Italia – Uruguay: merenda con il dulche de leche

È un po’ che ci penso, ma poi finisce che tra la preparazione della Blogfest (state votando il vostro foodblog preferito?), il lavoro e i bambini e una si perde. Rimane difficile comunque perdersi quando si tratta dei mondiali di calcio, dato che come ti giri spunta una bandierina dell’Italia a ricordartelo. Per non parlare di

Giusto il tempo di una ciambellina al vino

Sta per partire il Salone del Mobile di Milano e la mia casella di email, come molte mie amiche e colleghe blogger, sta letteralmente esplodendo di inviti per eventi di ogni tipo. Il dono dell’ubiquità non me l’hanno dato, ma proverò a farmi vedere un po’ in giro. I nonni sono già stati preallertati, il

Il profitterol che piace

Premessa: l’ho detto spesso, ma mi voglio ripetere perché la faccenda è seria, io non sono il tipo da torte pannose, mentre il mio compagno sì. Mi piace prepararle, assaggio qualunque ingrediente, ma poi alla fine la panna, o la chantilly in genere, mi “stucca” e mi nausea. Datemi una bella crostata di marmellata e

Le frittelle della fiera

Mio figlio Tommaso non è un tipo da schifezze o merendine varie, ma ama lo zucchero. Intendo proprio lo zucchero sotto forma di zucchero, semolato e croccantino, anche quello di canna. È per questo forse che uno dei cibi che gli ho visto mangiare con più piacere sono le frittelle della fiera. Sfido chiunque a

Shortbread: i biscotti con i piedini

Una coperta scozzese. Conoscete immagine più calda e avvolgente? Mettete al suo fianco un vassoio con tè inglese di quello buono e un piccolo cestino ricolmo di shortbread e siete subito al di là della Manica. I migliori shortbread commerciali sono i Walkers, credo concorderete con me: le belle scatole in latta per le festività,

Pudding di mele con salsa al rum

Allora, ieri ho saltato l’appuntamento con #unamelaalgiorno, ma ho tenuto in serbo per voi una super ricetta a base di mele che vale per due, ma anche per tre. Quella che vi presento è una ricetta che ho scoperto quest’anno, a Natale, usando avanzi di pane e mele. Da tempo volevo preparare un bread&butter pudding,

Le sfogliatine di mele per la merenda

1 rotolo di pasta sfoglia 2 cucchiai di zucchero mele 2 cucchiai di marmellata di albicocche Scaldate il forno a 180°. Stendete la pasta sfoglia che avrete scongelato e ricavatene dei rettangoli o dei triangolini. In un pentolino fate sciogliere la marmellata con lo zucchero e un paio di cucchiai di acqua. Incidete leggermente il