Biscottoni alla zucca

Biscottoni alla zucca

Vi ricordate il pumpkin bread dell’altro giorno?
Ecco, questi di oggi sono i biscotti che giacevano sullo stesso piatto.
Una ricetta per due: nel senso che con la zucca arrostita che ho preparato ho realizzato sia il pane che i biscotti e non sono mai stata più felice.
Prima di tutto, la mia cucina emanava un piacevole profumo di autunno e spezie, quello che fa scattare nella mente (almeno nella mia) la voglia di un tazzona di caffè americano bollente, un plaid caldo e i bambini che giocano sereni.
Da qualche giorno, perché non vi racconto proprio tutto quello che faccio fuori e dentro la cucina, mi sto cimentando nei bis-cotti, cioè la cottura che dà un senso a questo nome: filoncini di impasto cotti e poi cotti nuovamente una volta tagliati, per regalare quel suono croccante e quel gusto tostato che non c’entra nulla con i biscotti come li immaginiamo, intendo tutti i frollini e parenti dei frollini in genere.

I biscotti, che difficilmente si trovano in commercio se non sotto forma di cantucci o Lagaccio, sono fantastici sia per la colazione che per il finale di una cena tra amici.
In particolare, questi alla zucca, sono meglio inzuppati nel latte.
E, come spesso accade, uno tira l’altro.
Pumkpin Biscotti6
Pumpkin biscotti 2

Ingredienti
350g di farina
2 uova
150g circa di purea di zucca
130g di zucchero
1 cucchiaino di baking powder
1 cucchiaino di cannella
1/2 cucchiaino di noce moscata
1 pizzico di zenzero in polvere
1 pizzico di chiodi di garofano
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di vaniglia

Preparazione
Riscaldate il forno a 180°ah.
Unite farina, sale, zucchero, baking powder e le spezie in una ciotola.
In un’altra ciotola, mischiate insieme le uova, la zucca e la vaniglia.
Ora unite gli ingredienti liquidi a quelli secchi e mescolate il tutto fino a ottenere un impasto bricioloso.
Infarinatevi le mani e trasferite il composto su una teglia bassa, quelle per pizza, foderata con la carta forno.
Sistemate l’impatto in modo da formare un filoncino spesso circa 1 cm, largo 15cm e lungo quasi 30cm. Infornate per 25 minuti, sfornate e lasciate riposare 10 minuti.
Portate il forno a 160 gradi e poi tagliate il panetto a strisce di circa 1 cm di spessore e sistemate i biscotti tutti sulla teglia, sdraiati sul lato tagliato, e fate cuocere altri 15 minuti in forno, o fino a quando non risulteranno tostati.
Sfornate e servite una volta che si saranno raffreddati.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.