Filetto di merluzzo al pomodoro: comfort food dietetico

Lo sapete, o meglio spero che ormai abbiate capito la mia visione del cibo e del comfort food: il cibo deve darti piacere e non solo nutrire.

Ciò non toglie che ad oggi, dopo due gravidanze e tante ottime ricette alle spalle, ho bisogno anche io di buttare giù i chili, tanti, di troppo.

Per farlo cerco – dico cerco, perché come dice spesso il mio Convivente ho la “forza di volontà di un criceto” – di seguire una dieta. Niente menate no-carbs, ma quantità minime, pochi condimenti e pochi inciuci. Ovviamente, niente dolci.

Oh, io ci provo.

Ma il comfort food può essere anche light e il mio pranzo di oggi ne era la dimostrazione. Ovviamente, come accade ogni volta che una cosa mi piace, la foto del piatto non ce l’ho, l’ho mangiata prima di scattare, ma ho una foto del piatto in preparazione e poi la ricetta parla da sola perché è davvero semplice e gustosa.

Il consiglio? Comprate dell’ottimo filetto di merluzzo, anche surgelato. Io l’ho preso da Picard, queste scaloppine di merluzzo, ed era una vera bomba di gusto.

N.B. La ricetta di seguito prevede capperi e olive, ingredienti che non ho usato nella mia porzione per rimanere bassa con le calorie.

merluzzo al sugo 2

Filetto di merluzzo al pomodoro (con capperi e olive)
Recipe Type: Pesce
Author: Ilaria Mazzarotta
Prep time:
Cook time:
Total time:
Serves: 4
Ingredients
  • 4 filetti di merluzzo
  • 200 ml di passata di pomodoro
  • 2 scalogni
  • 1 cucchiaio di olio
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1/2 cucchiaino di zucchero
  • prezzemolo tritato
  • 1 manciata di capperi sotto sale, sciacquati
  • 20 olive denocciolate
Instructions
  1. Scaldate una padella, fatevi soffriggere leggermente lo scalogno tritato o affettato sottilmente, aggiungete un po’ d’acqua per continuare a cuocerlo senza soffriggerlo troppo, salate e pepate e versatevi la passata di pomodoro.
  2. Fate cuocere circa 5 minuti.
  3. Unite i filetti di merluzzo, le olive e i capperi e coprite.
  4. Fate cuoccere a fuoco basso per venti minuti circa, girando i filetti a metà cottura.
  5. Versate sul finale una spruzzata di prezzemolo tritato.
  6. Peperoncino a piacere.
Notes
Il contorno ideale sono le patate prezzemolate: patate bollite, raffreddate e condite con olio, sale, prezzemolo e pepe.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *